Marche. 776 precari stabilizzati indebitamente. Terremoto in regione.

da www.infermieristicamente.it Abuso d’ufficio, è questo il reato di cui sono stati accusati ben 53 dirigenti della Regione Marche: avrebbero indebitamente stabilizzato 776 lavoratori precari, a quanto pare nel settore sanità, causando un costo per la Regione di oltre 120 milioni di euro. L’inchiesta denominata Easy Job portata avanti dal Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di […]

Leggi il seguito

RSU INRCA 2018. NurSind avanza inesorabilmente

Segretario Aziendale NurSind INRCA Leonardo Pizzolante e neo eletta RSU NurSind Marisa Galassi A tutti i colleghi che ci hanno dato e rinnovato la fiducia diciamo grazie per aver premiato il sindacalismo infermieristico.Questo triennio è passato velocemente, abbiamo lavorato tanto e abbiamo raccolto molto più di quanto si sperava e ipotizzava. Sicuramente sono e siamo […]

Leggi il seguito

RSU 2018 AOU Riuniti Ancona. Risultato che ci rende orgogliosi di rappresentarvi

Da www.infermieristicamente.it IL nursind ringrazia tutti i colleghi che nelle giornate del 17-18-19- aprile si sono recati a votare per eleggere i rappresentanti RSU della nostra Azienda. Con enorme soddisfazione vi comunico che il Nursind nell’Azienda Ospedaliera “ospedali Riuniti “ di Ancona acquisisce più forza, visibilità e consenso, grazie al sostegno di tutti coloro che […]

Leggi il seguito

Tempo divisa. NurSind Ascoli – CISL .Partita vinta 2 a 0. Ora il saldo alla Corte dei Conti

Purtroppo nulla di fatto per i dipendenti dell’ASUR Marche area vasta 5 che sostenuti dalla CISL,  avevano sperato di emulare il successo di NurSind Ascoli Piceno sul ricorso del tempo divisa. Foto: Al centro Maurizio Pelosi Segretario Territoriale NurSind Ascoli Piceno Il Nursind di Ascoli per il tempo divisa, ha infatti  in attivo 2 ricorsi […]

Leggi il seguito

Lavorare la Festività. Il miraggio del giusto pagamento e le bufale della triade

PremessaOsservo in questi giorni di propaganda elettorale, un certo nervosismo nella compagine dei sindacati confederali. Pur di ottenere consenso, ricusano addirittura ciò che loro stessi hanno firmato nei contratti vecchi e nuovi. Il giorno di festività lavorato dal turnista nei contratti del comparto non sono mai stati trattati nella maniera adeguata. Anche nella nuova ipotesi di contratto […]

Leggi il seguito